" Chardonnay "

Vitigno Chardonnay 100%
Tipologia del terreno collinari di origine pliocenica e olocenica con suoli di tessitura franco-limoso-argillosa, ricchi di scheletro calcareo, con abbondante presenza di travertino
Sistema di allevamento cordone speronato
Densità dell'impianto 5'000 ceppi per ettaro
Resa in uva 60 Q.li per ettaro
Vendemmia fine Agosto
Pigiatura diraspatura con parziale rottura degli acini
Fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata
Temperatura di macerazione 8°C; di fermentazione 19°C
Tempo di fermentazione circa 18 giorni
Macerazione sulle bucce 24 ore alla temperatura di 8°C
Fermentazione malolattica no
Affinamento 6 mesi in acciaio
Affinamento in bottiglia 1 mese
Temperatura iniziale di servizio 12-13°C

Lo chardonnay è un vitigno "difficile", che deve essere lavorato con passione, mai generoso nelle rese e sempre incline alle malattie, ma in mani sapienti e in terroirs adeguati da vita ad un vino fantastico.

Profumi di frutta gialla e struttura sono le caratteristiche dello Chardonnay di Borgo Santinovo, un vino giovane vinificato in acciaio di cui ne vengono prodotte pochissime bottiglie, solamente 750.